Scopri chi sono i Mentor più vicini a te

map
Bari
Bologna
Catania
Firenze
Genova
Milano
Napoli
Padova
Pescara
Roma
Torino
Venezia

Giuseppe Papa

Gianluca Baraldi

Giulia Claps

Davide Conti

Lucia Garofali

Nicola Giuliani

Massimiliano Casto

Gaetano Drago

Anna Strano

Fausto Ridolfo

Paolo Gangemi

Daniele Pagno

Mario Piredda

Francesco Ranghiasci

Adriano Biancardi

Oggi, passata ampiamente la boa dei sessanta anni e formalmente in pensione dopo una lunga attività lavorativa sia come funzionario di un grande gruppo industriale che come libero professionista, guido un piccolo team di ricerca per la coltivazione e sfruttamento di micro-alghe e ho dato la mia disponibilità a supportare Microlab come Mentor.
Ho iniziato la mia carriera nella grande industria nel 1971, avendo conseguito il Diploma di Perito Industriale, come programmatore di computer per automazione di impianti, passando poi a ruoli di direzione progetti, responsabilità commerciali e poi capo di una area geografica nel settore internazionale di un gruppo industriale con 10.000 dipendenti.
Nel 2008, andato in pensione avendo raggiunto i requisiti, ho iniziato una nuova carriera come consulente di un importante gruppo energetico per il loro settore energie rinnovabili, e concluso anche questo incarico ho avviato nel 2013 il progetto di ricerca Alga-Jet che ha come obiettivo a lungo termine la produzione di
biokerosene per aviazione tramite innovativi processi di estrazione di olio da micro-alghe. Credo che le molteplici esperienze acquisite possano apportare un qualche contributo alle iniziative imprenditoriali promosse da MicroLab, sia nella fase di studio e pianificazione dell’impresa che nel periodo di avviamento e consolidamento.

Angelo Carmine Lepore

Michele Milanesi

Patrick Tassinari

Luca Zampini

Davide Azimonti

Francesca Batacchi

Sabatino Beretta

Valter Emilio Borroni

Nicola Caporaso

Nicola Caporaso

Laureato in Economia Aziendale alla Cattolica di Milano, ho iniziato la carriera professionale nel 1998 in Banca Mediolanum, prima come Trader sui Mercati Azionari e poi avviando una delle prime iniziative di Trading On Line.
A fine 2000 sono passato in Te.Ma. Consultants, boutique di consulenza aziendale specializzata nel settore Bancario e Finanziario. Negli anni ho lavorato allo sviluppo di nuovi business, a riorganizzazioni societarie e all’emissione di nuovi prodotti e servizi per molti dei principali Gruppi Bancari Italiani.
Nel 2013 ha conseguito il Master in Corporate Finance e Banking, alla SDA Bocconi School of Management di Milano. Da allora sono membro di associazioni di continuous learning e knowledge sharing, sia in ambito Amministrazione, Finanza e Controllo, con la AFC Net Bocconi, sia in ambito innovazione, con il Topic Innovation &Digital Transformation della Bocconi Alumni Association.
Nel 2017 ho deciso di specializzarmi anche su temi di Open Innovation, StartUp e Entrepreneurship Ecosystem, completando specifici percorsi formativi al MIP, la Business School del Politecnico di Milano, e quindi al Polihub, l’incubatore universitario del Politecnico. Da allora sono membro del Mentor/Advisor Board del Polihub.
Campano d’origine e milanese d’adozione, sono sposato con due bambini. Cerco di prendere il meglio dalle persone, riconoscendo nella diversità un vero motore alla crescita. So cosa vuol dire partire dal basso, quando le opportunità sono poche o del tutto assenti, e questo il motivo principale per cui ho deciso di partecipare a MicroLab. Credo nella valorizzazine delle persone e spero di contribuire a migliorare la vita di qualcuno.

Roberto Capretti

Serge Escudè

Andrea Gabbay

Vincenzo Pacileo

Giorgio Piga

Luigi Rigolio

Gioacchino Acampora 

Gioacchino AcamporaE’ uno dei Mentor dell’Associazione MicroLab Onlus da ormai più di 3 anni in cui si occupa dell’assistenza e del supporto ai microimprenditori nel corso dell’avvio e/o sviluppo delle loro attività. E’ Attualmente presidente di Filiera Italia Confesercenti ed inoltre agente di Vision East Sagl dal 2016. Crede nella formazione sia come docente che dicente, ultimo traguardo raggiunto corso di analisi di bilancio con Cerved Group

 

Valeria Alinei

valeria-alineiMarketing & Communication Specialist, attualmente occupata come Project e Social Media Manager ed impegnata in un progetto innovativo nel settore Education Marketing. Collabora inoltre con Associazioni e realtà territoriali napoletane che operano come tramite tra i cittadini e le Istituzioni in merito alle necessità ed ai bisogni locali. La Tesi di Laurea Magistrale, conseguita presso l’Università Cattolica di Milano – dal titolo “Higher Education Marketing a supporto dell’internazionalizzazione delle Università: analisi dell’eccellenza australiana e della situazione italiana” – nasce dalle personali esperienze come studentessa in Spagna e negli USA e dalla collaborazione con l’International Marketing & Recruitment Office dell’Università Cattolica. Per la Tesi ha ricevuto una Menzione Speciale da parte dell’AICUN (Associazione Italiana Comunicatori d’Università) in occasione del Forum Nazionale 2018. Sito personale Valeria Alinei

Claudio Cattedri 

Nato a Napoli 44 anni fa, dottore commercialista, revisore Contabile, Ctu dei vari tribunali Campani, Docente in diritto ed economia, sono da sempre appassionato all’innovazione digitale e al mondo delle Start-up. Mi interessa vedere spuntare da un’idea, un’impresa e farla sviluppare con l’obbiettivo di far nascere nuovi posti di lavoro e colmare il divario con le altre nazioni più avanzate. Sono sempre alla ricerca di idee nuove che possano migliorare il benessere e la formazione delle persone per permettere sviluppo e produttività intesa come crescita delle nuove generazioni e colmare così le divergenze sociali.

Gianmarco de Stefano

Nato a Napoli nel 1974 è laureato in Communication e Media Studies, ha lavorato in realtà internazionali occupandosi di marketing e comunicazione. E’ stato Presidente del gruppo giovani imprenditori della CNA di Napoli dal 2011 al 2015. Da tempo impegnato nel settore del marketing e della comunicazione, attualmente è amministratore della società di comunicazione Miramarefilm. Ha fondato diverse realtà imprenditoriali tutte pienamente diffuse in ambienti web dal settore del turismo fino a innovative forme pubblicitarie attualmente in uso da molte aziende europee.

Massimo de Stefano

 

Mauro Naddei 

Mauro NaddeiRuoli direttivi negli ambiti del Controllo di Gestione e degli Acquisti, spaziando al contempo in diverse aree della gestione aziendale, mi hanno dato l'opportunità di coordinare interventi di Business Process Reengineering, introducendo innovazione nei modelli di governance per l'attuazione delle strategie.
Esperienze nel project management, nell’appaltistica pubblica, nell’internal auditing mi hanno consentito di consolidare un ampio ventaglio di competenze tecniche, amministrative e giuridiche, potenziando le attitudini alla flessibilità, al problem solving, alla gestione per obiettivi, che sono lieto di poter mettere a disposizione dell'Associazione.

Cristiano Chiais

Giuseppe Ferretti

Giuseppe Ferretti

Laurea in Economia e Commercio, Master in Marketing e Comunicazione. Ha maturato un’esperienza pluriennale in ambito retail all’interno di multinazionali. Ha partecipato al processo di ristrutturazione del Gruppo Giacomelli Sport. E’ stato coinvolto nello sviluppo della start up innovativa Mc Person. E’ Coach con attestato riconosciuto A.Co.I. Migliora performance e produttività di individui, team e organizzazioni  con il metodo del Coaching. Da una sua passione ha creato Microhframe.com.

Tanvir Yaqub Sindhu 

Martina Lauria

Roberta Marietti

Enrico Blasetti

Fabrizio Bruno 

Fabrizio-BruNo-1

Nato a Roma nel 1963 si laurea in Economia e Commercio nel 1987 con il massimo dei voti a “la Sapienza”. Dopo un anno di esperienza nel settore informatico inizia la propria attività in Banca in ambito creditizio. Nel 1992 inizia a lavorare per una Merchant Bank italiana ricoprendo ruoli di sempre maggior responsabilità sia in ambito credito che commerciale anche in diverse Regioni. Nel 2000 a seguito di fusioni bancarie si occupa principalmente di Large Corporate assumendo ruoli di responsabilità in ambito Direzionale a livello nazionale per poi concentrasi sul Lazio. Nel 2012 assume il ruolo di CFO in una società di commercializzazione di energia e gas. Dal 2016 si occupa di consulenza aziendale.

Adriana Coletta 

Adriana Coletta

Nata nel 1975 a Sora (FR), è laureata in Economia e Commercio presso l’Università La Sapienza di Roma. Lavora in Iccrea Banca SpA dal 2003 dove si occupa di digital comunication.
Dedica gran parte del suo tempo libero al terzo settore collaborando con varie associazioni a titolo di volontaria. È Vice Presidente dell’Associazione di Volontariato Migranti e Banche, che si occupa di
alfabetizzazione finanziaria, è referente di vari progetti in Paesi del Sud del Mondo.
È sindaco presso l’UICI Onlus Sezione provinciale di Roma. Collabora con MicroLab dal 2017.
Altra passione sono i viaggi “cerco di viaggiare cercando di incontrare la cultura locale dei Paesi che visito interfacciandomi con le persone”, il sogno nel cassetto è favorire il turismo responsabile e sostenibile e renderlo accessibile a tutti, forse favorire la conoscenza di culture diverse può agevolare l’accoglienza.

Francesco Mannino

Mario Matarazzo

Michele Miele

Rino Ricciardi

Alessandro Sorrentini

Sono un professionista della Amministrazione e Controllo di Gestione con decennale esperienza nella funzione. Conoscenza approfondita della materia e specializzazione nel Controllo di Gestione, auditing, budgeting e reportistica di base e avanzata.
Consulente professionale mi occupo anche di business plan e sviluppo di startup per la onlus MicroLab. Excel, SAP competenze per disegnare e implementare flussi procedurali e organizzativi.  Analista di funzione e sistemista informatico.
Docente nelle materie di economia e amministrazione di azienda, Excel e Data base, Sicurezza sul lavoro. Risiedo a Roma e ho domiciliazione in Piemonte ad Alessandria.

Elena Zykina

Marco Barbieri

Alberto Bognier 

Luigi Caruso 

Carmelo Cicero

Michele Giammarino 

giammarinoDopo la iniziale esperienza di giovane Ingegnere Elettronico progettista di circuiti integrati negli Usa e in Italia, ho continuato la mia più significativa esperienza presso la Texas Instrument durata 10 anni, di cui 5 negli USA, in vari settori come marketing, operations, produzione, per arrivare alla responsabilità di AD in Italia e VIP presso la sede di Dallas. Dopo altri 5 anni nella Silicon Valley come CEO di una società di semiconduttori , sono tornato in Italia a Milano e poi a Torino come AD della filiale italiana della International Rectifier, con locali stabilimenti di produzione. Ha fatto seguito una interessante esperienza nel campo delle energie rinnovabili , affiancato da giovani tecnici del settore. Attualmente, ormai in pensione, mi piace affiancarmi ai giovani che si rivolgono alla Microlab per essere aiutati a far diventare realtà la loro iniziale idea di microimpresa.

Giuseppe Marchese 

"I made my life about my passions."
Sono un consulente strategico, di business e giornalista, con una lunga esperienza come account (BtoB). Lavoro con le PMI, garantendo, grazie alla mia esperienza, lo sviluppo di strategie d'impresa.  Mi concentro in particolar modo su Marketing e Vendite, che creano un valore aggiunto duraturo per i miei clienti.
I miei interessi spaziano dall'innovazione ai viaggi, dalla scrittura alla degustazione. Il mio sport preferito è il tennis (sono un allenatore) e la vela. Attualmente vivo a Vercelli, in Italia, con mia moglie e nostra figlia.

Stefano Messana

Giorgio Moiso

Vincenzo Paciullo

Stefania Perino

Diana Tramma

Fabrizio Bassani

Emilio Manfrin

Gessica Smaniotto

Parola ai Mentor

Alberto

Michela

Stefano

Emanuela

Faccio parte del gruppo di volontari di MicroLab da giugno 2014. Ho conosciuto Federica Paviolo tramite un annuncio che lessi su Linkedin (MicroLab cercava dei mentor). Ho risposto all’annuncio e, parlando con Federica, abbiamo ragionato sulla creazione dei workshop da erogare agli aspiranti volontari di MicroLab. Per la professione che svolgo e per gli studi che ho fatto (psicologia del lavoro) mi occupo infatti di formazione agli adulti e, non avendo competenze in campo economico-finanziario, il contributo che posso dare riguarda questi aspetti.
Durante la scorsa estate abbiamo lavorato per preparare tutto il materiale didattico e  a settembre siamo partite con queste giornate di formazione in cui presentiamo l’associazione e cerchiamo di concentrarci sugli aspetti che riguardano la relazione con gli imprenditori.
Queste giornate di formazione per me sono sempre una ricchezza, sia per  lo scambio di idee con i partecipanti che per i contributi che alcuni mentor, già volontari di PML da qualche anno, condividono durante i workshop.
Ho scelto di entrare a far parte di MicroLab perché mi ha subito colpito la finalità dell’associazione: penso sia molto importante ciò che fanno i volontari di MicroLab. Mettono a disposizione la loro esperienza per aiutare chi si mette in gioco (professionalmente e personalmente) per avviare un’attività economica.
In un momento storico come quello che stiamo vivendo, penso che queste forme di collaborazione e cooperazione siano importanti per cercare di far ripartire l’economia del nostro Paese.

Guido

PerMicrolab mentorSono uno dei primi ad essere entrato a far parte di MicroLab Onlus in veste di Mentor volontario! Dopo più di un anno di collaborazione con l'Associazione posso dire di ritenermi molto soddisfatto di questa scelta perché questo tipo di attività mi permette di lavorare in un ambiente dinamico e ricco di imprenditorialità e di collaborare con un team costituito da giovani motivati. Inoltre ogni giorno ho la possibilità di confrontarmi con le storie imprenditoriali più diverse sfruttando le competenze che ho accumulato in anni di esperienza professionale ma anche di trasferire le mie capacità alle nuove generazioni: inutile dire che vivo come soddisfazione personale i successi dei microimprenditori!

Massimiliano

Sono entrato a far parte della grande famiglia di MicroLab circa un anno e mezzo fa quasi per caso, rispondendo ad una richiesta attraverso LinkedIn. Da subito l’idea di essere un Mentor – cioè un supporto volontario di un microimprenditore – mi ha affascinato. Ricordo il colloquio di selezione a cui fui invitato poco dopo, in cui era presente un Mentor di Milano tra i più impegnati e collaudati. Ricordo ancora l’esperienza personale che ci raccontò, le sue difficoltà, ma soprattutto le sue soddisfazioni. E la cosa che più mi colpì, che mi convinse ancora di più ad entrare in MicroLab, fu l’entusiasmo che quel Mentor faceva trapelare, la competenza che dimostrava e soprattutto l’impegno che metteva nella sua opera di supporto agli imprenditori che seguiva. È così che sono diventato un Mentor ed è decollata la mia esperienza. Ho avuto la grande opportunità di essere a fianco di grandi professionisti come Anna Teri, responsabile della filiale PerMicro di Catania, con cui collaboro e che svolge il suo ruolo con grande professionalità, grinta e umanità.
Con l’esperienza che nel tempo mi sono costruito ritengo che la cosa più importante, quando si affianca per la prima volta un imprenditore, sia farlo in maniera discreta: bisogna conquistare la sua fiducia gradualmente. Le prime visite sono quelle più importanti; i primi contatti sono determinanti per costruire una rapporto reciproco di rispetto e di amicizia. Ma la più grande soddisfazione, la conferma che il Mentor sta lavorando bene, è quando chiedono di te, quando ti cercano per chiederti informazioni o anche semplicemente per confrontarsi. Allora capisci che sei diventato un punto di riferimento. Quello è il risultato di un lavoro che procede bene e deve continuare per dare più frutti possibili per la crescita dell’attività del microimprenditore.
Oggi posso tranquillamente affermare che i microimprenditori, soprattutto giovani, cercano un rapporto diretto con il proprio Mentor: apprezzano una risposta rapida alle loro domande e apprezzano la nostra disponibilità a consigliarli e a far loro correggere rapidamente eventuali errori.
Io che, per lavoro, ho a che fare tutti i giorni con imprenditori, posso certamente confermare che l’esperienza di Mentor con MicroLab è diversa e mi ha notevolmente arricchito, facendomi crescere sotto tanti aspetti ma soprattutto dal punto di vista personale. Il “donare” il tuo tempo, la tua esperienza, la tua professionalità ad una persona che è scesa in campo per mettersi in gioco avviando una attività di impresa ti fa sentire una persona migliore.

Pacido

Era l’8 Novembre 1971 quando ho finalmente trovato il tanto agognato “posto di lavoro”… e che posto! Addirittura in banca, addirittura in BNL!
Sono molte le parole che potrei usare per descrivere cosa provai all’epoca, ma se proprio dovessi sceglierne una quella sarebbe “entusiasmo”. Il motivo di questa scelta è molto semplice: l’entusiasmo è ciò che mi ha accompagnato ogni giorno in tutti i miei anni di permanenza in BNL, ciò che mi ha consentito di affrontare con serenità le diverse mansioni che mi sono state affidate lungo il mio percorso.
Come Gestore ho curato uno dei portafogli più impegnativi della Filiale di Genova, avendo così la fortuna di entrare in contatto sia con molti imprenditori sia con le più disparate realtà aziendali. Ma il tempo inesorabilmente passa per tutti, e il 1° dicembre 2011 ha segnato il giorno del mio collocamento a riposo. Nonostante le innumerevoli manifestazioni di amicizia e stima da parte di colleghi e clienti, insieme alla commozione e alla gratitudine per tanto affetto dimostratomi, non nascondo di aver provato una profonda sensazione di tristezza.
L’arrivo della proposta da parte di BNL di entrare a far parte in qualità di volontario dell’Associazione MicroLab Onlus ha rinnovato in me quell’entusiasmo che con il pensionamento si era un po’ sopito: ho nuovamente l’opportunità di continuare quell’attività che mi era stata particolarmente congeniale quando ero in servizio attivo!
Agli inizi del 2013 sono così entrato a far parte di MicroLab Onlus, a supporto di Giovanni (Responsabile filiale Genova, ndr) ed Elio (Loan Officer filiale di Genova, ndr). Insieme visitiamo le microimprese, sviluppiamo il Business Plan e restiamo vicini al microimprenditore anche dopo l’apertura, mettendo a disposizione la nostra esperienza nel fornire qualche consiglio affiancando in modo tangibile chi ha la grinta e l’ambizione ad intraprendere un'attività imprenditoriale. Per questo considero l'attività di MicroLab di fondamentale importanza nel sostegno e realizzazione delle nuove attività commerciali.
Invito quindi i neo pensionati a collaborare con l’Associazione MicroLab Onlus non solo perché il loro aiuto può essere importante per l’Associazione stessa, ma anche perché questa attività è un modo per sentirsi parte attiva di un mondo in cui si è trascorsa tutta la vita lavorativa.