Microlab è partner del programma di sostegno per piccole e micro imprese lanciato oggi da Youth Business International grazie al sostegno di Google.org

Il COVID-19 sta avendo un impatto particolarmente grave soprattutto su piccoli e micro imprenditori appartenenti a categorie fragili quali giovani, donne e migranti. Tante le sfide che devono affrontare: come riconsiderare e riconvertire il proprio business o digitalizzare la propria attività. 

Il programma globale guidato da YBI e sostenuto da Google.org supporterà oltre 200.000 proprietari di piccole e medie imprese in 32 paesi in Europa, Medio Oriente, Africa e Asia per rispondere e riprendersi dall’impatto del COVID-19, fornendo servizi di formazione, mentoring e coaching.  

MicroLab, grazie al contributo di Google.org, ha l’obiettivo per i prossimi 6 mesi di supportare 5000 piccoli e micro imprenditori italiani con attività di formazione, mentoring e coaching per aiutarli a superare la crisi dovuta alla pandemia in corso.

Dice Corrado Ferretti, Presidente dell’Associazione MicroLab

Il mondo sta cambiando radicalmente di giorno in giorno  sono profondamente preoccupata per i proprietari di aziende, in particolare quelli che gestiscono piccole imprese e provengono da comunità svantaggiate, che spesso sono meno in grado di sopportare gli shock economici di questa crisi. 

Di fronte a queste sfide, sono stata incredibilmente ispirata dalla rapida risposta della nostra rete a supporto degli imprenditori di tutto il mondo. YBI, con il supporto di Google.org, ci aiuterà a sostenere i piccoli imprenditori per tutto il 2020, assicurando che oltre 200.000 aziende possano ottenere i consigli di cui hanno bisogno in questo momento per affrontare la crisi “.

Le parole di Anita Tiessen, CEO di Youth Business International

L’epidemia di coronavirus sta costando un numerodevastante di vite e le piccole imprese si trovano ad affrontare sfide senza precedenti mentre lottano per rimanere a galla. Con questo Grant a Youth Business International, insieme a una serie di iniziative e prodotti Google, speriamo di aiutare alcune delle piccole imprese più vulnerabili a superare la crisi “.

Rowan Barnett, capo di Google.org, EMEA e APAC

Partecipa al programma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.