Up to Youth a Brindisi 29, 30 e 31 luglio: il percorso di formazione gratuita che fornisce strumenti pratici per iniziare da zero un’avventura imprenditoriale per la prima volta a Brindisi.

L’edizione brindisina del percorso, giunto alla III edizione, organizzato dall’Associazione MicroLab Onlus grazie al contributo di Citi Foundation, è organizzata grazie alla collaborazione con The Qube e Ashoka, e si svolgerà dal 29 al 31 luglio dalle 17 alle 20 presso Palazzo Granafei Nervegna, via Duomo 20, Brindisi.

Programma delle giornate:

29 luglio
Ingredienti base per la creazione d’impresa
Storie e racconti per accrescere la motivazione
a cura di Francesco Schettini, Ashoka

30 luglio
Finanza agevolata e accesso al credito
a cura di Vanessa Coppola, the Qube

31 luglio
Business Plan e adempimenti burocratici
a cura di Giuseppe Papa, Mentor MicroLab

Ingresso gratuito, posti limitati.

Iscrizione obbligatoria tramite form in fondo alla pagina.

Partner dell’iniziativa:

Ashoka, da quasi 40 anni, seleziona, forma e mette in rete gli imprenditori sociali più innovativi, oggi più di 3600 in oltre 90 Paesi nel mondo. Attraverso il loro esempio in tutto il mondo, Ashoka punta ad attivare sempre più ragazzi e ragazze a diventare agenti del cambiamento partendo dal proprio territorio. Ashoka crede che il modo più efficace per risolvere i problemi più urgenti del mondo attuale sia quello di identificare coloro che hanno già trovato una soluzione e circondarli di alleati che possano contribuire a rendere questa idea un modello replicabile e adattabile. Lo scopo di Ashoka non è solo massimizzare l’impatto sociale, ma anche creare alleanze trasversali capaci di cambiare interi sistemi. Ashoka si fonda sulla visione che ognuno di noi abbia le capacità dentro di sé per essere un agente di cambiamento per il bene di tutti (Everyone a changemaker).

Dal 2014 Ashoka è attiva in Italia. Nel 2018 la Puglia è stata scelta come regione pilota per contribuire a creare un sistema fertile per lo sviluppo di piccole grandi idee dei giovani, coinvolgendo i loro insegnanti, i genitori, i datori di lavoro, le istituzioni, le imprese e chiunque si senta parte del movimento «Everyone a Changemaker». L’obiettivo di Ashoka Italia in Puglia è riunire tutte le tessere dell’innovazione sociale in un unico mosaico. In questo processo lo sviluppo partecipato di nuovi modelli educativi per Scuola e Giovani occupa un ruolo centrale. Attraverso questa tessitura di solide alleanze Ashoka costruisce un ecosistema con una visione comune: ribaltare il paradigma della Puglia, da terra di emigrazione giovanile (-20.000 giovani tra i 18 e i 30 anni dal 2008) a luogo attrattivo, in termini di infrastrutture sociali, per chiunque voglia contribuire ad innovare per il bene comune.”

The Qube Brindisi è un’associazione formata da giovani imprenditori, che vogliono fare rete per aumentare la visibilità dei loro progetti, aiutare gli innovatori a costituire la loro impresa e rendere il territorio più appetibile verso imprese, capitali e innovatori.

The Qube Brindisi vuole essere un punto di riferimento per:

● Giovani studenti, neolaureati, ricercatori e docenti;

● Team di giovani startupper;

● Persone con idee innovative desiderosi di trasformarle in impresa.

The Qube Brindisi offre una serie di servizi per sviluppare una comunità dinamica e interattiva, in grado di “contaminare” le persone, creare occasioni, costruire team e avviare progetti innovativi e imprese.

The Qube Brindisi si occupa dell’organizzazione di:

  • Momenti di formazione
  • Coaching e mentoring attraverso incontri one-to-one
  • Eventi di Networking
  • Momenti di co-working e co-progettazione
  • Attività ricreative per agevolare le relazioni sociali

Il nostro obiettivo è quello di creare un terreno fertile, in grado di abilitare l’interazione e facilitare le aggregazioni tra persone con competenze differenti attraverso il confronto, la condivisione e lo scambio di idee. Supportiamo la libera iniziativa dei giovani ed aiutiamo i portatori di idee innovative ad avviare nuove attività imprenditoriali, costruendo un volano per l’imprenditorialità del domani.

13 Luglio 2019

Interessante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.